Coppa di Lega 26°edizione 2019-20

La Coppa di Lega è nata nel 1995 e da molti addetti ai lavori è considerata il trofeo più importante dopo il campionato. Proprio per la sua tradizione e storicità, è una battaglia molto lunga dove si affrontano tutte le squadre della Lega. 

Da un po' di anni è diventata ancora più interessante perchè gli scontri (eccetto la finale) avvengono in casa della squadra "peggio classificata nell'anno precedente", dunque sulla carta le squadre più forti devono sudarsi la vittoria finale. 

Vengono estratte 4 squadre al Galà, dove inizieranno con i sedicesimi di finale. Dopodichè ottavi,quarti, semifinali e finale con partite uniche (in caso di pareggio supplementari e rigori). La vincente partecipa alla Coppa Intercontinentale nell'anno successivo.

In testa con 4 vittorie della Coppa c'è Magosso, seguito da Bimbato con 3 vittorie. A due vittorie troviamo : Cengia, Peruffo, Veratti M, Damini e Marchesini. Con una gioia vi sono: Martini, Giacomelli, Avesini, Mazzi, Sorio A, Vicentini e l'ultimo in carica Cantone.

CLASSIFICA ANNO PRECEDENTE
   
   
1. SAPRISSA
2. NEWCASTLE
3. QPR
4. BORUSSIA D
5. HURACAN
6. AEK ATENE
7. CHERNOMORETS
8. SAMPDORIA
9. LEICESTER
10. TORPEDO M
11. NAPOLI
12. GENT
13. STEAUA
14. MANCHESTER C
15. LAS PALMAS
16. LAZIO

Vengono estratte 4 squadre al Galà, dove inizieranno con i sedicesimi di finale. Dopodichè ottavi,quarti, semifinali e finale con partite uniche (in caso di pareggio supplementari e rigori). La vincente partecipa alla Coppa Intercontinentale nell'anno successivo.

La manifestazione si svolge con partite di solo andata in casa della peggio classificata l’anno precedente (vedi qui a fianco "informazioni", finale in campo neutro.

 

Taverna94 ® 1994 - 2019